Eco color doppler oculare

25 Febbraio 2017 - 1 minute read
Responsabile Dott. Massimo Venturini

L’Eco Color Doppler Oculare, esame non invasivo e non doloroso, è in grado di fornire “in real-time” informazioni emodinamiche qualitative e quantitative, sui principali vasi sanguinei dell’occhio.

E’ possibile evidenziare specifiche alterazioni del flusso ematico in :
PATOLOGIE OFTALMICHE (occlusione di arteria o vena centrale della retina, neuropatia ottica ischemica, glaucoma)
CEREBRALI (fistole carotido-cavernose o durali con drenaggio anteriore)
SISTEMICHE (diabete, ipertiroidismo, arteriosclerosi, vasculiti).

L’esame, eseguito su entrambi gli occhi, dura circa 15-20 minuti, non richiede alcuna preparazione. Viene eseguito sul paziente in posizione supina, con sonda ecografica delicatamente appoggiata sulle sue palpebre chiuse, utilizzando il tradizionale gel ecografico.
Al termine dell’esame, il paziente può immediatamente tornare a casa o al lavoro anche con mezzi propri.

Di norma viene prescritto dall’Oculista, in specifiche patologie oculari, cerebrali o sistemiche per studiare il flusso dei vasi oftalmici.

Osservando una riduzione delle velocità di flusso dei vasi sanguinei della retina, questa metodica permette di fare diagnosi o di confermare un sospetto diagnostico.
Attraverso un controllo periodico, è possibile, anche, monitorare l’andamento clinico di una patologia e valutare l’efficacia della terapia medica (anticoagulante) o di una procedura chirurgica microinvasiva (laser, embolizzazione angiografica).

Per maggiori informazioni contattaci qui.